Tag Detector Plus in SCA Packaging Italia S.p.A.

Implementazione dispositivi di Sicurezza in SCA Packaging Italia S.p.a.


Premessa

In ogni azienda l’accesso alle aree a rischio sicurezza deve essere attentamente monitorato. È di fondamentale importanza che i non addetti ai lavori vengano tenuti a debita distanza, poiché la mancata conoscenza dei macchinari con i quali entrerebbero in contatto potrebbe pregiudicare la loro sicurezza.

La richiesta

SCA Packaging Italia S.p.a. per ottenere un ausilio ai dispositivi di sicurezza di legge, ha deciso di affidarsi alle soluzioni di Generale Sistemi, la quale ha scelto di adattare il proprio sistema “Tag Detector Plus” in base alle necessità del cliente.

La soluzione

Il sistema prevede l’applicazione di due transponder TagMaster MarkTag MeM sulla divisa da lavoro di ogni dipendente autorizzato, e l’installazione di due TagMaster
LR-6 Reader
, dotate di sistema operativo Linux embedded. Il primo Reader, situato sopra il nastro trasportatore della pressa, è programmato per arrestare il nastro nell’eventualità in cui esso rilevi all’interno della propria area controllata il trasponder di un addetto, poiché questo significherebbe che qualcuno si trova sul nastro. Quello progettato da Generale Sistemi è un sistema sicuro ed evoluto, in grado di auto-garantire il proprio corretto funzionamento grazie ad un transponder detto “sacrificale” che viene fissato sopra l’antenna e quindi letto continuamente. Un mancato funzionamento dell’antenna potrebbe avere conseguenze molto gravi per l’incolumità degli addetti. Per questo, in caso di mancata lettura del Tag sacrificale, il sistema è programmato per arrestare immediatamente il nastro trasportatore. Il secondo Reader, viene invece utilizzato per monitorare i due varchi di accesso all’area ed è interfacciato con quattro fotocellule (due su ogni varco) che permettono al sistema di distinguere gli ingressi dalle uscite. Ad ogni transito in ingresso il Reader controlla il codice del trasponder autorizzato nella lista autorizzati, e blocca il nastro trasportatore in caso di accesso di personale sprovvisto di tale autorizzazione.

I risultati

L’applicazione del sistema Tag Detector Plus, nelle sue funzioni di controllo nastri (Safe Stop) e di controllo varchi (Area Access Control), ha permesso a SCA Packaging Italia S.p.a. di elevare oltre i livelli di legge i propri standard di sicurezza. Un controllo preciso e puntuale delle persone presenti all’interno di un’area a rischio in modo completamente automatico, senza creare costi di inefficienza. Una soluzione ottimale per tutte le strutture con questo tipo di problematiche.



Global Partners